Movimento per l'Alleanzanazionale

Nati per unire

La svolta renziana? O subito o mai

renziAveva detto che non sarebbe stato sufficiente il cambio al timone di Palazzo Chigi per far dimenticare la pochezza dell’esecutivo Letta, ma che questa sarebbe stata la volta buona per uno scatto di reni. Ciò che il neo premier Matteo Renzi dovrà fare senza perdere un attimo, non sarà sciorinare slogan, frasi ad effetto o ragionamenti mordi e fuggi per impressionare casalinghe e 18enni.

Piuttosto dovrà, dalla stanza dei bottoni di via XX Settembre, fare quello che nessuno ha avuto il coraggio di fare fino ad oggi: liberalizzare le professioni, aprire i vecchi e tumefatti scatoloni delle caste italiane che opprimono nuove energie, investire nella banda larga e nella green economy, dare una speranza a quei giovani che oggi grazie alla riforma Fornero nel mondo del lavoro non si affacceranno mai.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il febbraio 21, 2014 da in Interni.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: